V. a. 1
Consorzio per i servizi socio-sanitari
Bozza di statuto per la costituzione dei consorzi intercomunali proposta dal Partito comunista,
1971; raccolta dati di gestione dell’Ospedale Burresi al 1971; appunti manoscritti di
riunioni e di incontri sui problemi della sanità nella Val d’Elsa, 1971e 1972; documenti sulla
convenzione Inam-Ospedale Burresi per le analisi cliniche, 1971 e 1972; proposte sulla riforma
sanitaria per il comprensorio di Barberino, Casole d’Elsa, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi,
Radicondoli e San Gimignano, 1972; relazione della Commissione sanitaria Cgil-Cisl-Uil di
zona, 19 giu. 1973; relazione del Direttivo Cgil-Cisl-Uil di zona sulla questione sanitaria
nella Val d’Elsa, 28 giu. 1973; convocazioni del Consiglio sanitario e appunti manoscritti;
piattaforma sulla sanità in Val d’Elsa, 1973; schema di statuto del Comitato intercomunale
per i servizi sanitari e sociali; comunicato stampa degli ex dipendenti della Villa S. Caterina
di Lecchi del 16 dic. 1975; richiesta e volantini per l’abolizione delle camere paganti all’Ospedale
Burresi; nota delle organizzazioni sindacali sui problemi sanitari della zona, 29 nov.
1975; proposta di consorziazione di alcuni servizi tra i tre ospedali della zona e parere in
merito della Democrazia cristiana della Val d’Elsa, 1975; relazione introduttiva e documento
programmatico della I Conferenza socio-sanitaria zona n. 61 del 19 apr. 1975; incontro del
10 mar. 1975 tra i rappresentanti del Consiglio di amministrazione degli ospedali di Colle
Val d’Elsa, Poggibonsi e San Gimignano per esaminare la fusione degli enti.
1971-1975

V. a. 2
Consorzio per i servizi socio-sanitari
Convocazioni di riunioni sui problemi sanitari di zona; invio dei nominativi del Comitato
locale di programma ospedaliero; statuto del Consorzio socio-sanitario n. 61, 1976; parere
negativo del Consiglio di zona alla richiesta di nuovo personale in pianta organica da parte
dei tre enti ospedalieri; programma del Seminario comprensoriale per il personale operante
nei servizi socio-sanitari zona n. 61; deliberazioni sulla fusione anticipata degli enti ospedalieri
della zona socio-sanitaria n. 61, 1976; bozza di regolamento interno; nominativi dei
membri e documenti vari del Comitato di iniziativa popolare previsto dagli articoli 21 e 22
dello statuto del Consorzio socio-sanitario n. 61.
1976-1977

V. a. 3
Consorzio per i servizi socio-sanitari
Nominativi dei membri dell’Assemblea consorziale; “Analisi dei bilanci di spesa socio-sanitaria
dell’Alta Val d’Elsa”, rilevazione ed elaborazione effettuata dal 30 lug. 1976 al 30 dic.
1976 a cura di Pasquale Farina; invito alla seduta di insediamento del Consorzio e intervento
di Augusto Gerola capogruppo del Partito comunista; inviti a riunioni; deliberazione del
Consiglio regionale del 19 apr. 1977 n. 133 per la fusione anticipata; nota del coordinamento
dei Consigli dei delegati di reparto dei tre ospedali sul tema della fusione, 23 mag. 1977;
nota del Partito comunista della Val d’Elsa ”Per un programma comune di politica socio-sanitaria
in Alta Val d’Elsa”, 30 giu. 1977; proposte della Democrazia cristiana della Val d’Elsa
per una politica socio-sanitaria nella zona n. 61, set. 1977; elenco degli iscritti della sezione
sindacale Cgil dell’Ospedale P. Burresi, 1977; materiale del Convegno di studio su “I distretti
– struttura di base del Consorzio socio-sanitario”, San Gimignano 14-15 mag. 1977; materiale
del Convegno sul tema “Il reparto Montemaggio a confronto con il territorio”, 26-27
nov. 1977.
1977

V. a. 4
Consorzio per i servizi socio-sanitari
Corrispondenza tra il Consiglio di zona e i tre enti ospedalieri di Colle Val d’Elsa, Poggibon-
si, San Gimignano; corrispondenza tra il Consiglio dei delegati e il Consorzio socio-sanitario;
appunti manoscritti della riunione sull’applicazione della legge 180/78; comunicati e pareri
dati dal Consiglio dei delegati; nominativi dei rappresentanti sindacali; pro-memoria del
Comitato esecutivo di zona sulla fusione tra gli enti ospedalieri; nota del sindacato sulla ristrutturazione
ospedaliera della zona, 6 nov. 1978; “Documenti del dibattito per un programma
ospedaliero in Alta Val d’Elsa”, nov. 1978; nota della commissione di studio per l’elaborazione
dello schema di programma ospedaliero, 1978; precisazioni del sindacato in merito
alla programmazione ospedaliera; relazione al bilancio di previsione 1979 del Consorzio
socio-sanitario; precisazione del Comitato esecutivo di zona sulla reperibilità, straordinari a
rischio, 1979; deliberazione del Consorzio socio-sanitario sull’unificazione e ristrutturazione
dei servizi amministrativi, 1979; pareri politici sulla situazione dell’Ente ospedaliero Alta
Val d’Elsa; deliberazioni dell’Ente ospedaliero, 1979; materiale sullo sciopero del 7 nov. 1979.
1978-1979

V. a. 5
Passaggio dal Consorzio socio-sanitario all’Unità sanitaria locale
Corrispondenza tra le organizzazioni sindacali, il Consiglio dei delegati e il Consiglio di amministrazione
dell’Ente ospedaliero; inviti a riunioni e assemblee; comunicati del Consiglio
dei delegati; volantini e comunicati dei partiti politici; nota sullo scioglimento dell’Ente ospedaliero
e sull’istituzione della Usl 19 con la formazione di una sezione sindacale interna; ipotesi
di accordo sulla mobilità interna del personale dell’Ente ospedaliero, 30 mag. 1980;
elenchi dei dipendenti dell’ex Ente ospedaliero passati alla Usl 19; nota sul Servizio di psichiatria
del gruppo esterno del reparto Montemaggio, set. 1980; nota dell’Esecutivo e della
Commissione sanitaria di zona sui problemi sanitari, 18 nov. 1980; “Il Consorzio socio-sanitario
come prefigurazione e come anticipazione dell’Unità sanitaria locale; rendiconto delle
attività e dei servizi realizzati in Alta Val d’Elsa, 1977-1980; studio di fattibilità su “Nuovo
ospedale dell’Alta Val d’Elsa”, gen. 1981; proposte del sindacato sulla pianta organica provvisoria
della Usl, 1981; materiale sulla protesta dei medici di famiglia del 1981; ipotesi di
piattaforma sulla sanità, 1981.
1980-1981

V. a. 6
Unità sanitaria locale 19
Corrispondenza con il Consiglio di zona e con il Consiglio dei delegati sindacali; rassegna
stampa locale sulla situazione ospedaliera; deliberazioni del Comitato di gestione Usl 19; materiale
preparatorio della Conferenza di distretto; volantini del Consiglio di zona e dei partiti
politici; convocazioni e relazioni di riunioni; nominativi dei rappresentanti sindacali; comunicati;
inviti e programmi della I e II Conferenza di dipartimento; Conferenza di zona sui
distretti di base, San Gimignano 29 mag. 1982; relazione annuale della Usl, Poggibonsi 9
lug. 1982; schede sui cinque distretti di base.
1982

V. a. 7
Unità sanitaria locale 19
Convocazioni e o.d.g. del Consiglio dei delegati; inviti e programmi della III, IV, V, VI, VII
e VIII Conferenza di dipartimento; volantini; richieste di permessi sindacali; comunicati; pareri
politici sulla situazione sanitaria di zona; verbale dell’incontro tra le organizzazioni sindacali
e la Usl 19 del 24 feb. 1983; piattaforma di zona sulla sanità, mar. 1983; “Attività e
Partecipazione nei distretti di base dell’Alta Val d’Elsa”, numero unico per l’anno 1983 a
cura dell’Ufficio culturale servizi sociali della Usl.
1983

V. a. 8
Unità sanitaria locale 19
Corrispondenza con il Consiglio unitario di zona e il Consiglio dei delegati; richiesta di permessi
sindacali; convocazioni e o.d.g. del Consiglio dei delegati; documento del Consiglio
di zona della Cisl sui problemi sanitari; comunicati del Consiglio dei delegati e del Consiglio
di zona; pareri dei gruppi politici; verbali di accertamento di illecito amministrativo; documenti
del convegno sulla sanità in Val d’Elsa, San Gimignano 11 lug. 1984; “Il corvo delle
torri”, bollettino della Democrazia cristiana Val d’Elsa nn.1e 2; relazione annuale di distretto
nn.1 e 3.
1984

V. a. 9
Unità sanitaria locale 19
Corrispondenza con il Consiglio dei delegati; convocazioni e o.d.g. di riunioni; richieste di
permessi sindacali; comunicati; “Documento politico programmatico della maggioranza del
Comitato di gestione Usl Alta Val d’Elsa per la II legislatura”; “1980-1985 cinque anni di attività
dell’Intercomunale e dell’Unità sanitaria locale, 1985-1990; “Le idee per il futuro della
Val d’Elsa” a cura del Comitato di zona del Partito comunista; relazione annuale dei distretti,
1984 e linee di programma, 1985; bollettino con i dati sull’attività dei distretti primo semestre,1985.
1985

V. a. 10
Unità sanitaria locale 19
Corrispondenza con Consiglio dei delegati; richieste di incontro; convocazioni e o.d.g. delle
riunioni; appunti manoscritti sul piano sanitario di zona; nominativi dei rappresentanti sindacali;
comunicati; delibere del Comitato di gestione; documento del Consiglio di zona sul
programma pluriennale socio-sanitario di zona; bozza della relazione di Franco Baroni su “Pro-
poste sui servizi socio-sanitari di zona”, 15 lug. 1986; pubblicazione del Comitato di gestione
Usl su “Progetti-obiettivo e azioni programmate”; relazione del Comitato di gestione Usl sulle
attività dei distretti, 1985 e linee di programma, 1986; guida all’utilizzo dei distretti.
1986

V. a. 11
Unità sanitaria locale 19
Comunicati del Consiglio di zona; relazione annuale del Comitato di gestione Usl sulle attività
dei distretti, 1986 e linee di programma 1987; convocazioni delle riunioni del Consiglio
dei delegati; atti della VII Conferenza di zona sui distretti, Poggibonsi 10 apr. 1987; documento
di sintesi dell’VIII Conferenza di zona sui distretti, Poggibonsi 30 giu. 1988.
1987-1988

V. a. 12
Unità sanitaria locale 19
Corrispondenza con il Consiglio di zona e con il Consiglio dei delegati; comunicati; inviti a
riunioni; rassegna stampa; telegrammi; deliberazioni del Comitato di gestione; proposta di
accordo sulla mobilità interna; comunicazioni varie.
1989