La zona sindacale del Chianti comprendeva le Camere del lavoro  di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole e  Radda in Chianti. La documentazione inventariata  compre  un arco cronologico che va dal  1949 al 1977, anno a cui risale l’unico Congresso di zona di cui si ha testimonianza  (II.1).